18/05/2017 14:30 Unimarconi - Aula Magna

La riconosciuta capacità manifatturiera di alto valore aggiunto dell’imprenditoria italiana risente oggi della pressione dei mercati emergenti ed alcune volte è incapace di fronteggiare una concorrenza le cui regole di ingaggio sono talvolta discutibili. In un simile contesto è necessario sviluppare strumenti in grado di coniugare, spingendone alla migliore sinergia, due termini chiave del saper fare italiano: artigianalità e innovazione.